Modalità:


Login  | 
Eventi e Notizie - 2014
Bando per la vendita di immobili provinciali in agro di Trani
martedì 8 luglio 2014 Da Ufficio Stampa

La Provincia di Barletta - Andria - Trani ha indetto una procedura di gara per la vendita di immobili inseriti nel Piano delle Alienazioni e valorizzazioni immobiliari per il triennio 2013/2015 mediante pubblico incanto. 

Gli immobili in vendita per asta pubblica sono due: il complesso immobiliare denominato “Istituto Medico Psico Pedagogico” sito nel Comune di Trani, lungo la S.S. 16 al km. 3+500 circa in direzione Bisceglie (importo a base d’asta 2.025.000 euro) e l’appartamento con annesse pertinenze (box e cantina), sito nel comune di Trani alla via G. La Pira, 27 (importo a base d’asta 243.000 euro.

Il complesso dell’Istituto Medico Psico Pedagico ha una superficie totale coperta di 4.422 m², è stato realizzato dalla Provincia di Bari su terreno di proprietà acquistato dal Consorzio Provinciale Antitubercolare di Bari nel 1966. Insiste su un terreno della consistenza di 43.532 m², situato a metà strada tra i centri abitati di Trani e Bisceglie a ridosso della linea costiera, le cui condizioni sono di degrado ed abbandono.

Il secondo lotto, invece, consiste in un appartamento, box e cantina, parte di una palazzina realizzata nel 1977, dotata di abitabilità rilasciata nel 1978, ubicata nel quartiere semiperiferico residenziale “Pozzo Piano”, in prossimità della linea costiera che dista circa 500 metri. Si presenta in buono stato d’uso e di conservazione in quanto oggetto di recente manutenzione straordinaria delle facciate. L’appartamento ha un’altezza netta interna di 3 metri circa ed una superficie lorda di 187,65 m² (superficie netta calpestabile di 152,45 m²) distribuita in cinque camere, una cucina due bagni, un ripostiglio, ingresso, corridoio, disimpegno e tre balconi (affaccio su tre lati della palazzina). La cantina, ubicata al piano seminterrato al quale si accede da rampa esterna nonché da scala e ascensore interno, ha una superficie lorda di 7,40 m² ed altezza netta interna di 3,10 metri circa. Il box, ubicato al piano seminterrato al quale si accede da rampa esterna nonché da scala e ascensore interno, ha una superficie lorda di 17,40 m² ed altezza netta interna di 3,10 metri circa.

Per prendere visione della documentazione relativa ai beni in vendita e concordare la data del sopralluogo, gli interessati possono contattare il Settore Patrimonio, Concessioni, Partecipazioni societarie e Provveditorato con sede in Andria, alla Piazza San Pio X, 9 nei giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 (tel.: 0883.1976338/6332, fax: 0883.1978030, mail: patrimonio@cert.provincia.bt.it).

Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato per le ore 12.00 del 21 luglio prossimo. Per consultare il bando e scaricare la modulistica si rimanda alla sezione “Bandi” del sito internet della Provincia, all’indirizzo www.provincia.bt.it.

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello


 
Bando per la vendita di immobili provinciali in agro di Trani
martedì 8 luglio 2014 by Ufficio Stampa

La Provincia di Barletta - Andria - Trani ha indetto una procedura di gara per la vendita di immobili inseriti nel Piano delle Alienazioni e valorizzazioni immobiliari per il triennio 2013/2015 mediante pubblico incanto. 

Gli immobili in vendita per asta pubblica sono due: il complesso immobiliare denominato “Istituto Medico Psico Pedagogico” sito nel Comune di Trani, lungo la S.S. 16 al km. 3+500 circa in direzione Bisceglie (importo a base d’asta 2.025.000 euro) e l’appartamento con annesse pertinenze (box e cantina), sito nel comune di Trani alla via G. La Pira, 27 (importo a base d’asta 243.000 euro.

Il complesso dell’Istituto Medico Psico Pedagico ha una superficie totale coperta di 4.422 m², è stato realizzato dalla Provincia di Bari su terreno di proprietà acquistato dal Consorzio Provinciale Antitubercolare di Bari nel 1966. Insiste su un terreno della consistenza di 43.532 m², situato a metà strada tra i centri abitati di Trani e Bisceglie a ridosso della linea costiera, le cui condizioni sono di degrado ed abbandono.

Il secondo lotto, invece, consiste in un appartamento, box e cantina, parte di una palazzina realizzata nel 1977, dotata di abitabilità rilasciata nel 1978, ubicata nel quartiere semiperiferico residenziale “Pozzo Piano”, in prossimità della linea costiera che dista circa 500 metri. Si presenta in buono stato d’uso e di conservazione in quanto oggetto di recente manutenzione straordinaria delle facciate. L’appartamento ha un’altezza netta interna di 3 metri circa ed una superficie lorda di 187,65 m² (superficie netta calpestabile di 152,45 m²) distribuita in cinque camere, una cucina due bagni, un ripostiglio, ingresso, corridoio, disimpegno e tre balconi (affaccio su tre lati della palazzina). La cantina, ubicata al piano seminterrato al quale si accede da rampa esterna nonché da scala e ascensore interno, ha una superficie lorda di 7,40 m² ed altezza netta interna di 3,10 metri circa. Il box, ubicato al piano seminterrato al quale si accede da rampa esterna nonché da scala e ascensore interno, ha una superficie lorda di 17,40 m² ed altezza netta interna di 3,10 metri circa.

Per prendere visione della documentazione relativa ai beni in vendita e concordare la data del sopralluogo, gli interessati possono contattare il Settore Patrimonio, Concessioni, Partecipazioni societarie e Provveditorato con sede in Andria, alla Piazza San Pio X, 9 nei giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 (tel.: 0883.1976338/6332, fax: 0883.1978030, mail: patrimonio@cert.provincia.bt.it).

Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato per le ore 12.00 del 21 luglio prossimo. Per consultare il bando e scaricare la modulistica si rimanda alla sezione “Bandi” del sito internet della Provincia, all’indirizzo www.provincia.bt.it.

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello