Modalità:


Login  | 
Eventi e Notizie - 2014
Mercoledì 30 la Provincia si racconta a Barletta
lunedì 28 luglio 2014 Da Ufficio Stampa

 

Nuovo appuntamento del tour “La Provincia si Racconta”, con cui la Provincia di Barletta - Andria - Trani sta presentando, nei dieci comuni del territorio, i risultati dei suoi cinque anni di attività.

La prossima tappa si terrà mercoledì 30 luglio alle ore 20.30 presso l’Anfiteatro dei Giardini del Castello di Barletta.

Ad accompagnare il Presidente della Provincia Francesco Ventola nell’illustrare le iniziative e gli interventi realizzati dalla Provincia in favore della Città di Barletta, gli Assessori provinciali barlettani Dario Damiani e Gennaro Cefola, ed i Consiglieri Luigi Antonucci, Michele Dicorato e Giuseppe Dipaola.

Anche per l’evento di Barletta, gran finale con la comicità di Alessio Giannone, vero e proprio mattatore del web nel ruolo di “Pinuccio il Faccendiere”, che tra una telefonata al potente di turno e qualche inevitabile “frecciatina”, allieterà i presenti nel ruolo di intervistatore speciale.

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello


 
Mercoledì 30 la Provincia si racconta a Barletta
lunedì 28 luglio 2014 by Ufficio Stampa

 

Nuovo appuntamento del tour “La Provincia si Racconta”, con cui la Provincia di Barletta - Andria - Trani sta presentando, nei dieci comuni del territorio, i risultati dei suoi cinque anni di attività.

La prossima tappa si terrà mercoledì 30 luglio alle ore 20.30 presso l’Anfiteatro dei Giardini del Castello di Barletta.

Ad accompagnare il Presidente della Provincia Francesco Ventola nell’illustrare le iniziative e gli interventi realizzati dalla Provincia in favore della Città di Barletta, gli Assessori provinciali barlettani Dario Damiani e Gennaro Cefola, ed i Consiglieri Luigi Antonucci, Michele Dicorato e Giuseppe Dipaola.

Anche per l’evento di Barletta, gran finale con la comicità di Alessio Giannone, vero e proprio mattatore del web nel ruolo di “Pinuccio il Faccendiere”, che tra una telefonata al potente di turno e qualche inevitabile “frecciatina”, allieterà i presenti nel ruolo di intervistatore speciale.

L’Ufficio Stampa

Enrico Aiello